Non purifica l'aria dai COV ed è veramente utile solo per la formaldehyde | Dyson Italy
Domanda

Non purifica l'aria dai COV ed è veramente utile solo per la formaldehyde

  • 22 March 2024
  • 0 risposte
  • 41 visualizzazioni

Ho un purificatore Dyson Purifier Humidify + Cool Formaldehyde, abito a Milano.

PM 2,5 e ai PM10: dopo che ho aperto la finestra ne rileva di più e se è acceso diminuiscono abbastanza in fretta, ma ho notato che, anche senza l’apparecchio acceso, questi inquinanti spariscono da soli, infatti dopo qualche ora ne rileva molti meno anche se è stato spento. Quindi serve a poco per questi inquinanti, basta non soggiornare subito nella stanza dopo che si è aperto la finestra.

Formaldehyde: quando viene rilevata, l’aria viene ripulita dall’apparecchio ed essendo un inquinante interno è utile, altrimenti si dovrebbe aprire la finestra per ripulire l’aria con l’ingresso di altri inquinanti.

COV: quando vengono rilevati (e non ho ancora capito la fonte, perchè non vengono rilevati sempre, comunque è un inquinante interno) bisogna spegnere l’apparecchio per il rumore che fa in quanto aumenta la potenza per cercare di ripulire l’aria da essi ma inutilmente. Praticamente per i COV serve solo a rilevarli ma non a filtrarli, tanto è vero che appena dopo che ho chiuso la finestra non rileva COV, lo accendo per ripulire l’aria dai PM che sono entrati e i COV passano da 0 a 4 nel giro di un’ora o poco più, con l’apparecchio acceso!

NO2: vengono rilevati coi fornelli accesi, ma di solito dopo che ho acceso i fornelli lo spengo e poi apro la finestra, quindi non so dire se funzioni con questo inquinante.

Il vero e grande problema sono i COV, dai quali non è in grado di pulire l’aria. 

Praticamente è utile solo per la Formaldehyde.

 


0 risposte

Sii il primo a rispondere!

Rispondi